video

Macro Asilo

EDDY EKETE MOMBESA  
/ Les Hommes Canette 

EDDY EKETE MOMBESA 
/ Les Hommes Canette 

Il riciclo poetico dei materiali abbandonati dal consumo contemporaneo è interpretato attraverso la lente della cultura ancestrale dell’Africa dell’Ovest, paese d’origine dell’artista. 

Dopo le tappe in Francia, Belgio, Germania, Svizzera e Congo, la performance itinerante “Les Hommes Canette” arriva al MACRO ASILO dopo un workshop di nove giorni con i visitatori del museo e invade il quartiere Trieste-Salario. 
A cura di Simona Amelotti per MetaCritikOpera-Paris 
Con la collaborazione del CIAL-Consorzio Nazionale Imballaggio Alluminio e del Gruppo Volontari del Soccorso di Coccaglio, Brescia

SHAY FRISCH
/Campo 60298_N

SHAY FRISCH
/Campo 60298_N

Oltre sessantamila adattatori sono assemblati a formare un unico campo elettrico, un generatore di energia che diffonde la sua carica elettromagnetica nello spazio espositivo.

YUVAL AVITAL
/ICON SONIC POSTCARDS N.2

YUVAL AVITAL
/ICON SONIC POSTCARDS N.2

Postcards from Rome di Yuval Avital Un immenso art show dell’artista che torna al MACRO ASILO per la terza e ultima tappa di un progetto durato un anno. Il lavoro è concepito come una collezione, una stratificazione di differenti linguaggi in cui il ruolo del pubblico è componente fondamentale: circa 400 partecipanti, 5 ore e mezza di registrazioni, oltre 100 scene girate, performance, partiture visive, workshop, composizioni di cartoline icono-sonore, magafoni, meta-cori. • • Dalla Garbatella ai Parioli, dal venditore di gomme della Magliana alla contessa di Via Appia, dal museo Maxxi alla Fondazione Fendi, l’artista, forestiero e straniero, guidato da un think tank curatoriale romano, colleziona la voce e il volto degli abitanti della città – protagonisti sono elementi umani, a differenza dei soggetti monumentali delle classiche cartoline – ed elabora una sua mappatura corale di Roma, o meglio delle tante “Rome” che la compongono.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: